I filtri di ContrattiPubblici.org

03 April 2019| Silvia Sanna
I filtri di ContrattiPubblici.org

Benvenuto su ContrattiPubblici.org! Se sei la prima persona della tua azienda ad essersi iscritta o se sei entrato da poco a far parte di un team aziendale che già usa il nostro motore di ricerca, questo articolo ti spiegherà nel modo più veloce possibile come trarre vantaggio dai filtri di ContrattiPubblici.org e come utilizzarli al meglio.

Quali sono i filtri di ContrattiPubblici.org?

interfaccia dei filtri di contrattipubblici.org

Le ricerche su ContrattiPubblici.org possono essere raffinate attraverso l’utilizzo di filtri che ti permettono di segmentare il tuo mercato in maniera puntuale; ecco come sono suddivisi:

  1. Acquirente;

  2. Fornitori;

  3. Data;

  4. Importo;

  5. Località;

  6. Altri filtri.

Per raggiungere un risultato ottimale che può aiutarti a fare la differenza all’interno del mercato scopri come ampliare la tua ricerca con gli operatori booleani.

Suddividere la ricerca per acquirente

Il filtro acquirente è utile per tutte quelle aziende che hanno un target specifico: molte aziende lavorano solo ed esclusivamente con le scuole o altre ancora solo con ASL o enti di ricerca e attraverso questo filtro è possibile raggiungerle e analizzarle singolarmente senza andare lontani dal proprio target di riferimento.

interfaccia filtro acquirente di contrattipubblici.org

Inserendo la ragione sociale o la Partita Iva [1] si potrà raggiungere un cliente o potenziale cliente e analizzare, tramite la scheda acquirente, il suo mercato.

Se lavori solo con una determinata tipologia di clienti ti consigliamo di sceglierla dalla lista [2] per risparmiare tempo in modo da avere una visione globale delle Pubbliche Amministrazioni che operano in quel determinato mercato.

Una volta impostato il tuo filtro clicca su Applica e continua con la tua ricerca.

Analizzare i tuoi competitor tramite i filtri di ContrattiPubblici.org

Il filtro fornitore permette, attraverso l’utilizzo della barra di ricerca [1], di analizzare quello che fa un concorrente che già si conosce all’interno del mercato della Pubblica Amministrazione.

interfaccia filtro fornitore di contrattipubblici.org

L’interfaccia è esattamente uguale a quella del filtro acquirente per cui, tramite questo filtro, è possibile anche analizzare i fornitori per tipologia [2]: chissà, magari puoi trovare un competitor che non conoscevi!

Il filtro fornitore, tuttavia, ti permette di vedere tutti i contratti vinti da quella determinata azienda.

Per una ricerca più specifica e per vedere non solo le vincite ma anche a quali gare hanno partecipato i tuoi competitor, è necessario utilizzare il filtro partecipanti che trovi in altri filtri.

interfaccia filtro partecipanti di contrattipubblici.org

Attraverso questo filtro potrai analizzare tutte le aziende che hanno partecipato a una gara magari senza vincerla, ma che le rende tue potenziali competitor.

In generale questi due filtri servono per monitorare l’andamento del mercato dei tuoi concorrenti e per permetterti di analizzare a quali tipo di gare partecipano, contro chi e attraverso quali procedure.

Una volta impostati i tuoi filtri clicca su Applica e continua con la tua ricerca.

Anticipare le scadenze con i filtri di ContrattiPubblici.org

Se fino ad ora abbiamo parlato di filtri che possono aiutare a raffinare la tua ricerca, senza dubbio il filtro data ti porta nel vivo dell’utilizzo di ContrattiPubblici.org come strumento di business intelligence.

interfaccia filtro data di contrattipubblici.org

Da una parte puoi impostare i contratti in scadenza scegliendo un lasso temporale che va dai sei mesi a un anno e dall’altra parte puoi decidere di monitorare i contratti attivi nell’anno o nell’intervallo di tempo che più ti interessa.

Una volta impostato il tuo filtro clicca su Applica e continua con la tua ricerca.

Il consiglio di ContrattiPubblici.org: Per monitorare al meglio le scadenze ed essere pronto per anticipare i tuoi competitor in vista di un nuovo bando, puoi aggiungere i contratti che trovi nella tua ricerca all’interno dello scadenzario cliccando sull’icona affianco ai contratti.

esempio per far vedere l'icona dello scadenzario di ContrattiPubblici.org

Monitorare e segmentare il mercato per importi

Attraverso il filtro importo è possibile segmentare il tuo mercato per importi.

interfaccia filtro importo di contrattipubblici.org

Il filtro importo è utile per considerare solo i contratti stipulati all’interno di un determinato range di prezzo.

Se sei una piccola azienda potresti considerare i contratti solo fino ad un certo importo massimo. Mentre se sei un’azienda più grande, con maggiori possibilità, potresti essere interessata a monitorare i contratti più grossi.

Il filtro importo può essere utile applicarlo in combinazione al filtro procedure, di cui parleremo nei prossimi paragrafi. Se la tua azienda si aggiudica più contratti attraverso procedure di affidamento diretto si può impostare il filtro importo, selezionando la soglia di affido pari a 40.000 euro, e si possono selezionare solo le procedure di affidamento diretto che si possono trovare in più filtri.

Questa combinazione può darti più certezze rispetto alla correttezza dei risultati ottenuti.

Come monitorare o espandere il proprio mercato con i filtri di ContrattiPubblici.org

Attraverso il filtro località hai la possibilità di segmentare il tuo mercato e mapparlo a livello geografico.

Hai la possibilità di selezionare le Regioni, le Province e i Comuni di tuo interesse o di dividere l’Italia per zone.

Attraverso questo filtro è possibile vedere come sono ripartiti i tuoi competitor a livello geografico e per trovare nuovi clienti.

Il consiglio di ContrattiPubblici.org: utilizza questo filtro anche per cercare espandere il tuo mercato. Analizza come si sviluppa nelle diverse Regioni e cerca nuove opportunità di business!

Una volta impostato il tuo filtro clicca su Applica e continua con la tua ricerca.

Puoi aiutarti anche con la mappa che trovi sulla destra dell’interfaccia scegliendo una Regione o una Provincia. Se, ad esempio, volessi vedere solo i contratti riguardanti l’Emilia, sarà necessario soltanto cliccare sulla regione.

mappa di ContrattiPubblici.org per regione

Cliccando sul tasto delle Province sarai in grado di frammentare la mappa e, nel caso tu non voglia tenere conto di una Provincia in particolare sarà necessario solo cliccarci sopra per deselezionarla in modo da ottenere un’analisi che, appunto, non la tenga in considerazione.

mappa di ContrattiPubblici.org per provincia

Con ContrattiPubblici.org chi filtra, trova!

Se vuoi rendere la tua ricerca ancora più precisa, la sezione altri filtri potrà aiutarti a segmentare ulteriormente il tuo mercato e a trovare il risultato migliore.

Per evitare che le parole chiave presenti nella ricerca risultino anche all’interno dei nomi dei fornitori o degli acquirenti puoi attivare il filtro cerca solo nell’oggetto [1].

Come abbiamo detto qualche paragrafo prima, attraverso il filtro tipo di procedura [2] potrai analizzare tutti quei contratti considerando solo una o alcune tipo di procedure.

Per una ricerca più specifica e per vedere a quali gare hanno partecipato i tuoi competitor, è necessario utilizzare il filtro partecipanti [3]. Attraverso questo filtro potrai analizzare tutte le aziende che hanno partecipato a una gara magari senza vincerla, ma che le rende tue potenziali competitor.

Se vuoi monitorare, invece, la data di inizio o di fine di un determinato contratto, basta utilizzare i filtri data inizio [4] e data fine contratto [5] che ti permetteranno di scegliere il periodo di tempo di tuo interesse.

Una volta impostato il tuo filtro clicca su Applica e continua con la tua ricerca.

Congratulazioni! Hai terminato i primi passi per imparare a usare al meglio ContrattiPubblici.org, inizia subito la tua ricerca o inizia la tua prova gratuita!

Per rimanere sempre aggiornato sullo strumento e sui suoi modi di utilizzo:

  • Iscriviti alla newsletter di ContrattiPubblici.org;

  • Segui il nostro account su Twitter, su LinkedIn e YouTube;

  • Continua a seguire questa sezione del blog.


aziende business intelligence ricerca avanzata tutorial

Condividi


AZIENDE

Perché scegliere ContrattiPubblici.org?

Grazie a ContrattiPubblici.org puoi anticipare l’uscita di nuovi bandi analizzando le scadenze dei principali contratti e scoprire quali PA acquistano beni e servizi che offri.

Scopri come