La guida di ContrattiPubblici.org

La guida di ContrattiPubblici.org

Tabella Pivot

Le tabelle pivot sono uno strumento che, facendo perno su alcune variabili a scelta, ti permette di analizzare i dati in modo aggregato.

Attraverso la tabella pivot di ContrattiPubblici.org, puoi selezionare, filtrare, e raggruppare i dati secondo specifici criteri. Il tutto viene fatto in maniera interattiva, ossia la tabella si aggiorna dinamicamente rispetto alle chiavi di ricerca e ai filtri impostati.

Guarda il video su come utilizzare la Tabella Pivot o leggi la guida testuale al paragrafo successivo

Detto in poche parole: le tabelle pivot presentano un riassunto dei tuoi dati, in maniera tale da fornirti informazioni su ciò che ti interessa sapere.

La modalità di visualizzazione “Pivot” è selezionabile dal bottone a destra del motore di ricerca, subito dopo il bottone “Scadenzario”.

Una volta entrati nella vista “pivot” troverai una tabella di default e potrai riconfigurarla  impostando i campi come righe e colonne a piacere e scegliere quali valori visualizzare, in assoluto o in percentuale.

Tra i campi di righe e colonne si può scegliere di settare i risultati per tipologia di acquirente/fornitore, area geografica, regione, procedura, anno di inizio contratto e liste preferiti.

Se, ad esempio, hai etichettato in base alle esigenze e salvato nella sezione dell’area personale Preferiti dei contratti di interesse, si può creare una tabella per analizzare alcuni aspetti di quei contratti.

Impostiamo un esempio e seleziona:

  • come campo di righe Liste preferiti contratti, 
  • come campo colonne Regione fornitore;
  • come valore e ordine la visualizzazione del numero di contratti;

Queste impostazioni sono utili per far emergere dai contratti di interesse salvati in precedenza tra i preferiti nell’area personale, il numero di contratti stipulati raggruppati e ordinati per regione dei fornitori.

Le righe della tabella riporteranno l’etichetta con il nome della lista di contratti salvata tra i preferiti, le colonne riporteranno in alto i nomi delle regioni dei fornitori coinvolti e le celle il numero dei contratti della lista stipulati con fornitori della regione indicata in testa alla colonna.  

Ricordati di cliccare sempre su Cerca per applicare i criteri selezionati nelle varie celle della tabella.

Se viene cliccato uno dei valori presenti all’interno della tabella pivot, verrai reindirizzato alla lista dei contratti che corrispondo all’incrocio dei dati che hai preso in considerazione nelle righe e nelle colonne della tabella.

ContrattiPubblici.org_tabella pivot

N.B. scegliendo nel campo Valori una modalità Percentuale è possibile ottenere, a causa degli arrotondamenti, dei valori la cui somma non è sempre 100% bensì a volte 99% o 101%. Questa approssimazione è un noto problema informatico chiamato errore inerente.

Export Tabella Pivot

Con ContrattiPubblici.org è possibile effettuare il download delle tabelle pivot elaborate nella relativa sezione.

Per scaricare il contenuto di tabella pivot clicca sull’icona download posizionata a destra a fianco dei filtri, la potrai riconoscere come l’icona a forma di freccia rivolta verso il basso.

Ricorda, ogni riga della tabella corrisponde ad un credito per l’export. I crediti di cui si dispone variano in base alla tipologia di abbonamento sottoscritto.

Hai ancora domande?

Se hai domande o se semplicemente hai bisogno di informazioni generali su ContrattiPubblici.org, scrivici a supporto@contrattipubblici.org
A tutte le richieste sarà data risposta nel più breve tempo possibile!
Inizia ora

Versione di prova gratuita per 7 giorni

Analizza i contratti pubblici in modo semplice e trasparente per fare scelte strategiche per la tua realtà. Scopri subito le esclusive funzioni della versione completa!